PINO CARBONE FIALS: LA PRIORITA’ RIMANE IL RINNOVO CONTRATTUALE PER I DIPENDENTI PUBBLICI E L’ADEGUAMENTO ECONOMICO DEGLI STIPENDI

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A giorni verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che blocca gli stipendi e quindi il rinnovo contrattuale. Lo sottolinea Pino Carbone, Segretario Generale della FIALS.

Un decreto  che proroga fino al 31 dicembre 2014 il congelamento del trattamento economico dei dipendenti pubblici e dà l’avvio alla riapertura dei contratti per la sola parte normativa.

Consideriamo insufficiente tale impegno governativo. La priorità per la FIALS rimane prima  la rivalutazione degli stipendi e secondaria la parte normativa se non in funzione stretta degli adeguamenti economici e nuovi stimoli e procedure per gli indicatori la misurazione della performance.

I dipendenti pubblici sottolinea Carbone sono sotto pressione dal Governo ormai dal 2009 – ultimo rinnovo contrattuale economico – e siamo ad una perdita secca di oltre 7 mila euro medi e 35 per la dirigenza.

Una situazione oramai insopportabile, un impoverimento drammatico che minaccia la sicurezza economica e sociale di intere famiglie.

La Segreteria Generale della FIALS convocata il prossimo 24 settembre si soffermerà su questo grave problema e per contrastare il decreto studiare mezzi, metodi e modi non escludendo, insieme alle lotte sindacali come lo sciopero, anche azioni giudiziarie sull’illegittimità costituzionale del blocco stipendiale.

I dipendenti pubblici conclude Carbone rivendicano il diritto al rinnovo contrattuale, rivendicano il diritto a non essere più umiliati professionalmente. 

Leave a Reply

Un pensiero riguardo “PINO CARBONE FIALS: LA PRIORITA’ RIMANE IL RINNOVO CONTRATTUALE PER I DIPENDENTI PUBBLICI E L’ADEGUAMENTO ECONOMICO DEGLI STIPENDI

  • 20/10/2013 in 11:09
    Permalink

    potete dirmi a che numero sono arrivati con le chiamate per l idoneità del concorso di ausiliario socio sanitario specializzati del 5 aprile 2013 sono anche una lsu che possibilità ho per la stabilizzazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *