CENTONOVE: il Settimanale regionale intervista il segretario provinciale Fials

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

NEL SETTIMANALE REGIONALE CENTONOVE PUBBLICATO VENERDI’ 7 GENNAIO VIENE PUBBLICATA UNA BREVE INTERVISTA AL SEGRETARIO PROVINCIALE FIALS DI MESSINA DOMENICO LA ROCCA IN MERITO ALLE PIANTE ORGANICHE ESITATE DALLE AZIENDE SANITARIE ED OSPEDALIERE MESSINESI ED IN PARTICOLARE SUI CRITERI UTILIZZATI PER LA LORO DETERMINAZIONE.

GIOCHI DI PRESTIGIO: Domenico La Rocca segretario provinciale della Fials, spiega: < I criteri in base ai quali determinare la dotazione organica dei medici, fissata al massino 0,60% medici per posto letto, è stata allegramente sforata, ma non è stato autorizzato di sforare il badget assegnato ad ogni azienda per le spese per il personale. Risultato: molti medici in esubero sono stati ripescati a danno però del personale Ausiliario, Operatore Socio Sanitario ed  Infermieristico, quello che opera  a più stretto contatto con i pazienti, che è stato sottostimato, con immaginabili ripercussioni. Basti pensare che per fare spazio ad un medico bisogna sacrificare due Infermieri >.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *