Assunzioni Sanità Sicilia

terapia-intensiva

A.S.P. Messina: Ospedale di Patti Infermieri-Centralinisti – Revocata l’assurda disposizione di Servizio

0

L’AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI MESSINA REVOCA A TEMPO DI RECORD LA DISPOSIZIONE DI SERVIZIO CHE AFFIDAVA COMPITI IMPROPRI AL PERSONALE SANITARIO DEL PRONTO SOCCOSO DEL PRESIDIO OSPEDALIERO ” B. ROMEO ” DI PATTI.

IL SEGRETARIO PROVINCIALE FIALS – DOMENICO LA ROCCA – DOPO AVERE PRESO VISIONE DELLA ASSURDA ED INGIUSTIFICATA DISPOSIZIONE DI SERVIZIO ESITATA DAL DIRIGENTE AMMINISTRATIVO DEL PRESIDIO OSPEDALIERO DI PATTI AVEVA IMMEDIATAMENTE CHIESTO LA REVOCA, CASO CONTRARIO AVREBBE CHIESTO L’INTEVENTO DEGLI ORGANI ISTITUZIONALI SUPERIORI E DI GIUSTIZIA OGNUNO PER LE PROPRIE COMPETENZE…

Il Leggi tutto >>

Managment A.O.R. Papardo-Piemonte

A.O.R. Papardo-Piemonte: Carenza di personale Infermieristico, Operatore Socio Sanitario e Ausiliari Specializzati con conseguente conseguente aumento dei carichi di lavoro e disagio lavorativo

45

IL SINDACATO FIALS DI MESSINA DENUNCIA CARENZE DI PERSONALE INFERMIERISTICO – OPERATORI SOCIO SANITARI – AUSILIARI SPECIALIZZATI – ALL’AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI PAPARDO-PIEMONTE DI MESSINA

La perdurante carenza, nelle UU.OO. per lunghi periodi, crea disagio e stress lavorativo nei lavoratori che quotidianamente sostengono carichi e ritmi di lavoro elevati che a lungo termine potrebbero compromettere la sicurezza dei lavoratori e l’affidabilità della struttura.

Tale condizione si renderà ancora più grave in considerazione del sopraggiungere della stagione estiva durante il quale i Leggi tutto >>

Dott. Vincenzo Barone

I.R.C.C.S. Neurolesi: Esito incontro Fials, rappresentanza di O.S.S. e Direttore Generale

5

DECISA LA SOSPENSIONE DEL SIT-IN

Il sindacato FIALS Messina ed una Rappresentanza di Operatori Socio Sanitari hanno accolto l’invito di incontro voluto dal Direttore Generale previsto per il 27/06/2014 alle ore 10,00 al fine di rassicurare il sindacato ed i lavoratori precari, attraverso formali impegni di adozione di iniziative utili a lenire la situazione di disagio legato alla problematica oggetto di protesta ( mancata attivazione della nuova graduatoria per l’assunzione degli Operatori Socio Sanitari ) e per far sì che la manifestazione SIT-IN prevista per il giorno 01 Luglio 2014, Leggi tutto >>

A.O.R. Papardo-Piemonte

A.O.R. Papardo-Piemonte: Ridurre i posti letto e accorpare i reparti per garantire le ferie al personale..

3

RIDURRE I POSTI LETTO, ACCORPARE PIU’ REPARTI E TRASFERIRE TEMPORANEAMENTE GLI INFERMIERI IN ALTRI REPARTI. QUESTA LA PROPOSTA DELLA DIREZIONE GENERALE E SANITARIA PRESENTATA ALLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI DELL’AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI PAPARDO-PIEMONTE.

F.I.A.L.S. CONTRARIA

L’incontro era stato convocato per il giorno 25/06 dal Commissario Straordinario – Dott. Armando Caruso con una nota inviata alle organizzazioni sindacali lo scorso 19 giugno –  e si è tenuto ieri alle ore 16,00 presso l’Aula riunioni della Direzione Generale . Oggetto di discussione è stata la Proposta Leggi tutto >>

Assossorato della sanità

Assessorato Sanità: Ulteriori rinvi alle assunzioni a tempo indeterminato nuova Direttiva prevede proroghe dei contratti a termine fino a 12 mesi

31

RIVIATE ANCORA UNA VOLTA LE ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO DEL PERSONALE DELLE AZIENDE SANITARIE SICILIANE ( Infermieri, O.S.S., Ostetrici, Personale Sanitario della Riabilitazione e Tecnico Diagnostico, Ausiliari,Amministrativi ecc..). LA SANITA’ SICILIANA CONTINUA CON I CONTRATTI DI PRECARIETA’

L’ASSESSORATO REGIONALE DELLA SALUTE CON LA DIRETTIVA N° 51465 DEL 24 GIUGNO 2014 INVIATA ALLE AZIENDE SANITARIE ED OSPEDALIERE, POLICLINICI UNIVERSITARI E I.R.C.C.S. IMPARTISCE NUOVE DISPOSIZIONI IN ORDINE AI RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO IN SCADENZA AL 30 GIUGNO 2014 CHE PREVEDONO LA Leggi tutto >>

Ospedale Patti

A.S.P. Messina: Assegnati 12 Infermieri al Presidio Ospedaliero “B. Romeo” di Patti

0

 Soddisfazione della Fials di Messina

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina riscontra positivamente e con sollecitudine la richiesta inoltrata dal sindacato Fials al Commissario straordinario con la quale chiedeva l’urgente copertura dei posti vacanti di Infermiere nel Presidio Ospedaliero ” Barone Romeo ” di Patti che  quotidianamente creava disagio e stress lavorativo ai lavoratori a causa dell’eccessivo carico di lavoro che se persistente per lunghi periodi, avrebbe certamente aumentato i rischi per la sicurezza dei lavoratori e per l’affidabilità della struttura, e procede a Leggi tutto >>

DSCN2870

I.R.C.C.S. Centro Neurolesi Messina: Protestano gli Operatori Socio Sanitari con un SIT-IN

6

PROTESTERANNO IL 01 LUGLIO 20014 CON UN SIT-IN GLI OPERATORI SOCIO SANITARI ED IL SINDACATO FIALS MESSINA DAVANTI ALLA DIREZIONE GENERALE DELL’I.R.C.C.S. CENTRO NEUROLESI ” BONINO PULEJIO ” DI MESSINA PER IL MANCATO COMPLETAMENTO DELLA PROCEDURA SELETTIVA – GRADUATORIA DI MERITO – PER L’ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO PER LA COPERTURA DEI POSTI VACANTI……

Con una nota indirizzata all’Assessore Regionale della Sanità, al Direttore Generale  dell’I.R.C.C.S Neurolesi ( foto a sinistra ), Al Prefetto ed al Questore di Messina, il Sindacato Fials denuncia le lamentele e le richieste di intervento da Leggi tutto >>

Ospedale Patti

Ospedale ” B. Romeo” di Patti: Fials denuncia carenze di Infermieri nei reparti

3

I RESPONSABILI SINDACALI FIALS DEL PRESIDIO OSPEDALIERO DI PATTI E LA SEGRETERIA PROVINCIALE DENUNCIANO CARENZE DI PERSONALE INFERMIERISTICO, ELEVATI CARICHI DI LAVORO E CONSEGUENTE DISAGIO E STRESS LAVORATIVO

La perdurante carenza  registrata nelle UU.OO. , circa 10 unità, certificata dai numeri previsti dalla vigente pianta organica  a cui si aggiungono circa 8 unità assenti a vario titolo per lunghi periodi, crea disagio e stress lavorativo nei lavoratori che quotidianamente hanno carichi di lavoro elevati che a lungo termine potrebbero compromettere la sicurezza e l’affidabilità della Leggi tutto >>

Giustizia

T.A.R. Palermo: depositato il Decreto Decisorio. Il Concorso per l’assunzione di 315 Infermieri non sarà annullato

48

IL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE – SEZIONE PRIMA – PALERMO – HA DEPOSITATO IN DATA 16/04/2014 IL DECRETO DECISORIO CON CUI DICHIARA ESTINTO IL RICORSO…………….

Bacino Sicilia Orientale: Il Concorso per l’assunzione di 315 Infermieri non sarà annullato

OTTENGONO L’ASSUNZIONE – SALVO IL CONCORSO

OTTENGONO L’ASSUNZIONE GLI INFERMIERI CHE AVEVANO CHIESTO MEDIANTE RICORSO DEPOSITATO AL T.A.R. CATANIA L’ANNULLAMENTO DEL BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N. 315 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE INDETTO PER LE AZIENDE DEL BACINO DELLA SICILIA Leggi tutto >>

Assessorato Sanità Sicilia

A.S.P. Ragusa: selezione per assunzione di Operatori Socio Sanitari – 4^ puntata

1

L’assessorato Regionale della salute riscontra la nota dell’ A.S.P. di Ragusa prot. 14692 del 02/07/2013 con la quale motivava la scelta di inserire il requisito specifico della Residenza da almeno 6 mesi in uno dei Comuni della Provincia di Ragusa e la nota Fials Messina del 05/10/2013 con la quale lamentavamo illegittimità della procedura concorsuale per l’assunzione di Operatori Socio Sanitari.

 

Assessorato Sanità nota prot. 14614 del 13/02/2014

DSCN2870

A.S.P. Ragusa selezione per assunzione di Operatori Socio Sanitari: 3^ puntata

12

Le precedenti puntate sono bene note a tutti coloro i quali hanno seguito questa stranissima vicenda del Bando Pubblico per l’Assunzione di Operatori Socio Sanitari indetto dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa che ha costretto questa organizzazione sindacale Fials ad intervenire più volte e presso le varie Istituzioni.

Da qualche giorno riceviamo numerossissime chiamate da parte di aspiranti Operatori Socio Sanitari di tutta la Sicilia, compresi quelli che hanno la residenza a pochissimi Chilometri dalla Provincia di Ragusa, che avevano inoltrato istanza di partecipazione alla Leggi tutto >>

AIOP

La FIALS chiede un incontro al Presidente Regionale A.I.O.P. per le carenze di personale nelle case di cura private

1

Il Segretario Regionale Fials Vincenzo Munafò ed il Responsabile Regionale Fials per le Case di Cura Private Giuseppe Nava attese le gravi carenze organiche lamentate dai nostri Dirigenti Sindacali Fials-Confsal, in seno alle strutture private Sanitarie della Regione Siciliana con particolare riferimento alla Provincia di Messina, hanno ritenuto opportuno richiedere un incontro urgente con l’AIOP Regionale, al fine di affrontare in un confronto utile al necessario superamento del Decreto del 17/06/2002 relativo alle “direttive per l’accreditamento delle case di cura private”, resosi ormai Leggi tutto >>

Corte Giustizia Europea

LA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA: ILLEGITTIMA LA NORMATIVA ITALIANA SUI PRECARI E APRE LE PORTE A 250MILA PRECARI ITALIANI CHE POTREBBERO ESSERE TUTTI STABILIZZATI

2

Con due provvedimenti coordinati del 12 dicembre scorso,  i giudici di Lussemburgo hanno bocciato senza appello la legislazione italiana sull’abuso dei contratti flessibili nella Pubblica Amministrazione, che coinvolge 133 mila dipendenti della scuola, 30 mila della sanità e 70-80 mila tra Regioni ed Enti locali.

La legislazione italiana per la Corte di Giustizia rimane in palese contrasto con la direttiva 1999/70/CE, perché i rapporti a tempo determinato non possono essere un problema caricato sulle spalle dei lavoratori, in quanto il danno non è risarcibile, ma vanno assunti dallo Stato in Leggi tutto >>

regione sicilia

Direttiva Assessoriale Regionale: Possibili le proroghe o il conferimento di nuovi incarichi per mesi 6

22
L’Assessorato Regionale alla Salute – Dipartimento Pianificazione Strategica – con Direttiva n° 95680 del 19/12/2013 emana le disposizioni in ordine ai rapporti di lavoro a tempo determinato in scadenza al 31 dicembre 2013 presso le  Aziende sanitarie regionali.

In sintesi:

…. ” Ciò posto, nelle more della rifunzionalizzazione della rete assistenziale, tenuto conto della circostanza che codeste direzioni aziendali hanno più volte manifestato il permanere di talune criticità per le consistenti carenze di organico di figure a valenza altamente strategica - anche relative al personale necessario Leggi tutto >>

Precari

Il 21/11/2013 la FIALS Segreteria Regionale all’Assessorato per la Salute Sicilia

0
La Segreteria Regionale Fials, convocata ieri sera dall’Assessorato Regionale della Salute con il punto all’ordine del giorno: “presentazione linee guida ALPI”, considerato che l’incontro è saltato per l’assenza al tavolo della CGIL e della UIL, così come formalizzato nel verbale, ha colto l’occasione per sollecitare l’Assessorato nella persona del Dr. Sammartano a riconvocare in tempi brevi il tavolo relativo alle problematiche del cosiddetti contrattisti siciliani nella sanità.

Il Dr. Sammartano si è impegnato a convocare il tavolo entro la fine del mese corrente, anche alla luce del DPCM Leggi tutto >>

Crocetta

A.S.P. RAGUSA: Fials Messina chiede un intervento al Presidente della Regione Sicilia sulla anomala procedura di assunzione per Operatori Socio Sanitari

13
IL SINDACATO FIALS DI MESSINA ANCORA UNA VOLTA SI VEDE COSTRETTO A CHIEDERE L’INTERVENTO DELLE ISTITUZIONI SUPERIORI – PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIA – MINISTRO DELLA SALUTE – MINISTRO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E SEMPLIFICAZIONE – ASSESSORATO ALLA SALUTE DELLA REGIONE SICILIA – PER SAPERE SE IN SICILIA ESISTE ANCORA IL DIRITTO.

La Fials con nota prot. 65/13/SP del 08/06/2013 aveva chiesto inutilmente all’Assessorato Regionale per la Salute della Regione Sicilia un intervento per fare revocare il bando pubblico per l’assunzione della Figura di Operatori Socio sanitari indetto dall’ Leggi tutto >>

fials

STABILIZAZIONE PRECARI SANITA’, INCONTRO AL MINISTERO DELLA SALUTE SULLA BOZZA DEL D.P.C.M.. EMENDAMENTI PROPOSTI DALLA FIALS

14

 

STABILIZAZIONE PRECARI SANITA’, INCONTRO AL MINISTERO DELLA SALUTE SULLA BOZZA DEL D.P.C.M.. EMENDAMENTI PROPOSTI DALLA FIALS ( articolo del 20/11/2013 )

Senza una proroga generalizzatadei dipendenti precari della sanitàil sistema crolla”. Così è iniziato l’intervento del Sottosegretario al Ministero della Salute On. Paolo Fadda all’incontro odierno presso il dicastero sulla bozza del D.P.C.M. per la stabilizzazione dei precari del comparto e della dirigenza tutta degli Enti del Servizio Sanitario Nazionale. Una dichiarazione “coraggiosa”, l’ha definita il Segretario Generale della Leggi tutto >>

Assessorato Sanità Sicilia

Nuovo blocco delle assunzioni di personale nella sanità in Sicilia?

4

ANCHE SE AVEVAMO AVUTO NOTIZIE GIA’ QUALCHE SETTIMANA FA’ DALLA NOSTRA SEGRETERIA REGIONALE F.I.A.L.S. IN MERITO POSSIBILI PROBLEMATICHE SULLE ASSUNZIONI CHE STAVANO AVVENENDO E CHE SONO IN ITINERE NELLE AZIENDE SANITARIE ED OSPEDALIERE DELLA SICILIA PERMESSE DALLA RECENTE Circolare Assessoriale Sanità n° 53928 del 28 Giugno 2013 CHE AVEVA DATO IL VIA LIBERA DOPO IL BLOCCO IMPOSTO CON Circolare Assessoriale n° 84514 del 21 Novembre 2012  e Direttiva Assessoriale n° 86857 del 30 Novembre 2012

RIPORTIAMO UNA SINTESI DI QUANTO CONTENUTO SUL QUOTIDIANO ” LA REPUBBLICA ” DEL 31/10/2013

La Regione Leggi tutto >>

DSCN2870

Avviso agli Infermieri in attesa di mobilità all’ A.O.R. Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello

6

Avviso gli Infermieri vincitori di procedura di mobilità extraregionale per il Bacino Sicilia Occidentale e destinati all’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello di Palermo che hanno ottenuto il nulla Osta al trasferimento da parte dell’Azienda di appartenenza e che a tutt’oggi attendono di essere convocati per la stipula del Contratto Individuale di Lavoro per l’assunzione.

Il sindacato FIALS stà ricevendo decine e decine di segnalazioni e richieste di intervento da parte di questi ultimi in quanto, dopo aver effettuato le visite mediche ( a parere del sindacato non Leggi tutto >>

Dr.ssa Lucia Borsellino

L’Assessorato alla Sanità riscontra la nota Fials Messina su utilizzo graduatorie scadute

13

A seguito della segnalazione del sindacato FIALS Messina con la quale si denunciavano anomalie negli atti delle Aziende, nello specifico l’abitudine da parte delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere della provincia di Messina di utilizzare graduatorie scadute per l’affidamento di incarichi temporanei per la copertura di posti vacanti, in alcuni casi si utilizzano graduatorie scadute da oltre 4 anni, ed in altri casi non si concludono i procedimenti amministrativi ( graduatorie ) a seguito di indizione di avvisi pubblici di selezione, L’Assessorato Regionale Alla Sanità interviene con una nota Leggi tutto >>

  • Box news

  • Newsletter

    Iscriviti alla nostra newsletter, sarai informato delle news, novità, concorsi ecc. e riceverai le proposte per i corsi FAD, promozioni e sconti.
  • Previsioni Meteo

  • Archivio articoli

Torna all'inizio