A.S.P. Messina: Diritto alla mensa? ma non per tutti i dipendenti – R.S.U. – FIALS – NURSIND E NURSING-UP protestano

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

LE SEGRETERIE PROVINCIALI DI MESSINA DI FIALS – NURSIND – NURSING-UP E LA RAPPRESENTANZA SINDACALE UNITARIA AZIENDALE RITENGONO CHE IL REGOLAMENTO AZIENDALE DELL’ AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI MESSINA ESISTENTE SIN DAL 2000 DISCRIMINA UNA GRAN PARTE DI DIPENDENTI ( INFERMIERI – O.S.S. – AUSILIARI – TECNICI – MEDICI ) IN QUANTO RICONOSCE SOLO AD ALCUNI DIPENDENTI IL DIRITTO ALLA MENSA O AL BUONO PASTO SOSTITUTIVO.

CHIEDONO

AL COMMISSARIO STRAORDINARIO DI CONVOCARE TUTTE LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI PER DISCUTERE E MODIFICARE TALE REGOLAMENTO.

Il regolamento è rimasto immodificato nonostante le varie modifiche ed integrazioni introdotte dalle leggi nazionali e dai C.C.N.L. ( art. 29 C.C.N.L. 20/09/2001 e art. 4 C.C.N.L. 31/07/2009 ) in particolare si chiede  l’immediata parziale modifica dell’art. 2 del  “Regolamento per la fruizione del servizio sostitutivo di mensa” ESCLUSIVAMENTE nella parte che recita: “Hanno diritto ad usufruire del suddetto servizio i dipendenti il cui orario di servizio risulta articolato con rientri pomeridiani, ed in particolare coloro i quali articolano l’orario di servizio su cinque giorni lavorativi con due rientri pomeridiani”.

Il suddetto regolamento aziendale che esclude in maniera illegittima e discriminatoria una parte di dipendenti dell’A.S.P. di Messina ( infermieri, Medici, O.S.S., Tecnici – Ausiliari ecc.. ) potrebbe esporre l’amministrazione ad azioni legali volte al riconoscimento di un legittimo diritto.

 

Leave a Reply

Un pensiero riguardo “A.S.P. Messina: Diritto alla mensa? ma non per tutti i dipendenti – R.S.U. – FIALS – NURSIND E NURSING-UP protestano

  • 15/05/2014 in 18:06
    Permalink

    Salve, ci sono novità inerenti i buoni pasto per i dipendenti dell’ASP Messina?
    Grazie e buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *