Mancato pagamento turni 118: il modello per la messa in mora.

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

(Aggiungere
Nome, cognome, indirizzo e matricola)

INVIARE A :

-Dir. Gen.  ASP Messina
Via La Farina
98100 Messina

e p.c. Corte dei conti
Viale Giuseppe Mazzini, n. 105
00195  Roma

La presente per invitarLa a corrispondermi  l’importo da Voi  dovuto, relativo al mancato pagamento delle prestazioni effettuate presso la postazione di ________ di Sues 118 e maturate sino ad oggi.

Faccio presente sin d’ora che in difetto di un Suo positivo riscontro, trascorsi 10 (dieci) giorni dal ricevimento della presente, mi riterrò libero di procedere a tutela del mio diritto di credito, con aggravio di spese ed interessi legali a Vs. esclusivo carico.

La presente vale anche come atto di costituzione in mora ai sensi dell’ art. 1219 c.c., e si trasmette alla Corte dei conti per una valutazione del contenzioso che ne potrebbe derivare a discapito della P.A.

Luogo e data                                                                                                                                FIRMA

NB: Inviarne una copia all’ Azienda ed una copia alla Corte dei conti a mezzo raccomandata A/R.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *