COME RICHIEDERE LE FERIE.

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sempre più spesso giungono a questa O.S., lamententele dei dipendenti dell’ ASP di Messina sul rigetto di richieste di ferie, congedi o quant’altro da parte degli organi preposti a concederle, sia al personale con contratto  a tempo determinato che indeterminato

C’è da precisare che tali richieste vengono esposte nel buon 80% dei casi esclusivamente in  forma verbale, senza, quindi che nessun atto scritto rimanga  agli atti in caso di diniego.

Molti di questi casi sarebbero risolti, però, se oltre alla richiesta verbale si usasse l’apposito modulo predisposto da parte dell’ Azienda Sanitaria (di seguito un fac simile)

Risulta evidente, infatti che il modulo impone al destinatario della richiesta ( che ha l’obbligo di Legge di  protocollarlo al registro interno dell’ UO, nel caso delle Capo-Sala e Direttori di UO, o in quello generale nel caso dei Dirigenti di Direzione Sanitaria, DAI  o Ufficio del Personale, di sottoscrivere e motivare il rifiuto della richiesta di ferie, congedo o quantaltro.

Non farlo sarebbe una grave omissione.

Non solo, in caso di difficoltà ad accettare tale modulo, lo stesso DEVE  essere ACCETTATO nei modi previsti dalla Legge: Allegando copia di un documento di riconoscimento a mezzo FAX, e mail, o inviandolo a 1/2 raccomandata A/R.

PERCHE’ E’ IMPORTANTE FARE TUTTO QUESTO:

Oltre a far si che si godano i meritati riposi…

Molto spesso i deficit di Pianta e Dotazione organica non vengono alla luce, in quanto molte delle richieste vengono effettuate senza lasciare traccia dei dinieghi delle Direzioni.

MAI NESSUNO – NEMMENO IL SINDACATO – riuscirà a dimostrarli oggettivamente.

Risulta opportuno, quindi, che i responsabili dell’ Amministrazione del Personale si assumano, anche per iscritto, la responsabilità delle loro decisioni.


Leave a Reply

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *