Articoli con tag Sentenza Corte Costituzionale

Corte Costituzionale

Corte Costituzionale: Illegittimo il blocco dei Contratti di Lavoro nel P.I.

0

FIALS – CONF.SAL – UNSA

AVEVAMO RAGIONE IL BLOCCO DEI CONTRATTI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E’ ILLEGITTIMO ORA SI APRE NUOVA STAGIONE PER IL RINNOVO DEI CONTRATTI PUBBLICI.

La Consulta: illegittimo il blocco del contratto nel pubblico impiego, ma non per il passato.

Scongiurato il rischio di un esborso da 35 miliardi di euro per le casse dello Stato.

Il mancato rinnovo del contratto del pubblico impiego negli ultimi 6 anni è illegittimo secondo la Corte Costituzionale, da ieri riunita in camera di consiglio per decidere su questa delicatissima questione. Ma la sentenza non vale per il Leggi tutto >>

Consiglio Dei Ministri

Consiglio Dei Ministri: Stop al contributo del 2,5% a carico dei lavoratori secondo le indicazione della Corte Costituzionale. Si ritorna al TFS

0

Il Consiglio dei ministri di ieri ha approvato un decreto legge che ripristina la disciplina del trattamento di fine servizio nei riguardi del personale interessato dalla pronuncia della Corte costituzionale n. 223 del 2012.

Tutto, quindi, come prima del 2011. I dipendenti pubblici continueranno a subire la trattenuta del 2,5 per cento sull’80 per cento della loro retribuzione, che era stata dichiarata illegittima dalla Corte costituzionale.

Ma lo Stato calcolerà la loro liquidazione con le regole generalmente più favorevoli della buonuscita, invece che con quelle del Tfr dei lavoratori Leggi tutto >>

Giustizia

Dipendenti Pubblici: Illegittima la trattenuta del 2,5% sulla retribuzione.

0
con sentenza N. 223/2012 la Corte Costituzionale conferma la sentenza 53/2012 del TAR Cala bria e “dichiara l’illegittimità costituzionale dell’articolo 12, comma 10, del d.l. n. 78 del 2010, nella parte in cui non esclude l’applicazione a carico del dipendente della rivalsa pari al 2,50% della base contributiva, prevista dall’art. 37, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica 29 dicembre 1973, n. 1032. La F.I.A.L.S. di Messina invia una ulteriore lettera di diffida ai commissari straordinari delle aziende sanitarie ed ospedaliere della provincia di messina chiedendo di cessare Leggi tutto >>
  • Box news

  • Newsletter

    Iscriviti alla nostra newsletter, sarai informato delle news, novità, concorsi ecc. e riceverai le proposte per i corsi FAD, promozioni e sconti.
  • Previsioni Meteo

  • Archivio articoli

Torna all'inizio