T.A.R. Palermo: depositato il Decreto Decisorio. Il Concorso per l’assunzione di 315 Infermieri non sarà annullato

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

IL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE – SEZIONE PRIMA – PALERMO – HA DEPOSITATO IN DATA 16/04/2014 IL DECRETO DECISORIO CON CUI DICHIARA ESTINTO IL RICORSO…………….

Bacino Sicilia Orientale: Il Concorso per l’assunzione di 315 Infermieri non sarà annullato

OTTENGONO L’ASSUNZIONE – SALVO IL CONCORSO

OTTENGONO L’ASSUNZIONE GLI INFERMIERI CHE AVEVANO CHIESTO MEDIANTE RICORSO DEPOSITATO AL T.A.R. CATANIA L’ANNULLAMENTO DEL BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N. 315 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE INDETTO PER LE AZIENDE DEL BACINO DELLA SICILIA ORIENTALE PER LE PROVINCE DI MESSINA – CATANIA – SIRACUSA ED ENNA A FAVORE DELLE ASSUNZIONI PER MOBILITA’.

GLI STESSI INFERMIERI CON SENTENZA N° 00879 DEL 20/04/2012 DEL TRIBUNALE REGIONALE AMMINISTRATIVO SEZIONE I° DI PALERMO AVEVANO OTTENUTO L’ANNULLAMENTO DEL BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N. 258 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE INDETTO PER LE AZIENDE DEL BACINO DELLA SICILIA OCCIDENTALE PER LE PROVINCE DI PALERMO – TRAPANI –  A FAVORE DELLE ASSUNZIONI PER MOBILITA’.

Nel dettaglio i posti messi a concorso per il Bacino Sicilia Orientale che potranno essere occupati e mantenuti.

A.S.P. DI MESSINA . 18 POSTI

A.O.R. PAPARDO-PIEMONTE: 18 POSTI

A.O.U. POLICLINICO “G. MARTINO “: 145 POSTI

A.S.P. DI CATANIA: 53 POSTI

A.O. PER L’EMERGENZA ” CANNIZZARO ” : 37 POSTI

A.R.N.A.S. ” GARIBALDI ” : 15 POSTI

A.S.P. DI ENNA: POSTI 24

A.S.P. SIRACUSA: POSTI 5

I ricorrenti, che hanno ottenuto l’assunzione da parte delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere ricadenti nel Bacino Sicilia Orientale ( Messina – Catania – Siracusa – Enna ), attraverso il proprio legale, hanno depositato in data 26/03/2014 presso il T.A.R. di Palermo dichiarazione di sopravvenuta carenza di interesse alla prosecuzione del giudizio promosso per l’annullamento della procedura concorsuale. Pertanto Il T.A.R. fisserà apposita udienza nella quale prenderà atto della sopravvenuta carenza di interesse da parte dei ricorrenti alla prosecuzione del giudizio, per cui il bando di concorso diverrà definitivo ed inoppugnabile.

SALVO IL CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N. 315 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE INDETTO PER LE AZIENDE DEL BACINO DELLA SICILIA ORIENTALE PER LE PROVINCE DI MESSINA – CATANIA – SIRACUSA ED ENNA

Salve quindi le assunzioni degli Infermieri precedentemente assunti che a seguito della apposizione della clausola risolutiva del contratto individuale di lavoro rischiavano il licenziamento qualora il T.A.R. avrebbe deciso per l’annullamento del bando di concorso.

Salva quindi anche la graduatoria, che consentirà alle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere, di poter  effettuare le future assunzioni a tempo indeterminato di Infermieri mediante scorrimento della stessa.

 T.A.R. Decreto n° 00113 del 10 Aprile 2014

La Fials esprime soddisfazione per l’esito positivo che ha assunto la questione dei Bandi di concorso indetti dalla Regione Sicilia – Bacini Orientale ed Occidentale – che in presenza di vizi aveva creato e dato seguito ai contenziosi il cui esito ha comportato l’annullamento del concorso indetto dalle aziende sanitarie ed ospedaliere ricadenti nel Bacino  Occidentale ( Palermo e Trapani ), ma solo oggi possiamo sostenere con nessuna conseguenza negativa per il concorso indetto dalle Aziende sanitarie ed Ospedaliere ricadenti nel Bacino Orientale ( Messina – Catania – Siracusa ecc… ) in quanto a seguito dell’assunzione e della successiva rinuncia a proseguire nell’azione legale da parte dei professionisti che avevano proposto ricorso al T.A.R. per ottenere l’annullamento, sarà possibile mantenere in servizio gli infermieri assunti precedentemente con la medesima procedura concorsuale ed inoltre si potrà procedere allo scorrimento della graduatoria valida per le future assunzioni.

Per un maggiore chiarimento ci teniamo ad informare che le assunzioni a tempo indeterminato potranno avvenire solo all’esito della verificata e accertata carenza di personale a seguito delle imminenti programmazioni e rideterminazioni delle piante organiche nelle aziende Sanitarie ed ospedaliere della regione.

 

Leave a Reply

48 pensieri riguardo “T.A.R. Palermo: depositato il Decreto Decisorio. Il Concorso per l’assunzione di 315 Infermieri non sarà annullato

  • 19/01/2016 in 22:28
    Permalink

    Ma la graduatoria definitiva è stata pubblicata? Io che sono intorno a 1200 che speranza ho di essere assunta?

  • 05/04/2015 in 13:43
    Permalink

    Scusate ma io che sono molto indietro nella graduatoria(1200)non verrò mai chiamato???tanto per capire…

  • 03/05/2014 in 21:35
    Permalink

    Ciao lele cosa possiamo fare quindi secondo te, hai già sentito il parere di un avvocato? Io sono nella graduatoria di mobilità mentre in quella del concorso sono molto indietro come posizione. Fammi sapere se dobbiamo fare qualche cosa per poter fare continuare anche le chiamate dalla mobilità…

  • 02/05/2014 in 08:44
    Permalink

    Cari colleghi della mobilità ormai è ora di unirci perché se le aziende faranno nuove assunzioni dovranno chiamare da entrambe le graduatorie sia della mobilità che del concorso cioè al 50% come diceva il bando. Vale a dire se devono assumere 50 infermieri devono prendere 25 dalla graduatoria della mobilità e 25 dalla graduatoria del concorso. Altrimenti uniamoci e facciamo quello che non abbiamo fatto prima cioè unirci ai colleghi ricorsisti. Se io avessi partecipato prima al ricorso a quest’ora altro che cessata materia del contendere, avrebbero dovuto assumere fino alla mia posizione che sono oltre 1000…

  • 01/05/2014 in 10:52
    Permalink

    Ciccio
    sante parole quelle che hai detto, prendiamo atto che la fials non ha fatto nulla per noi.

    Ragazzi ma prima di scrivere certe cose a riguardo dei presunti esuberi informatevi bene e non suscitate falsi allarmismi nei confronti di chi legge. Ormai la situazione è chiara muoviamoci!

  • 01/05/2014 in 00:15
    Permalink

    Infatti c’è tutto sto esubero che le aziende ospedaliere sono costrette a fare incarichi o addirittura far fare doppio o tripli turni ai nostri Colleghi. Le piante organiche degli infermieri e pari a zero quindi non parliamo di esuberi. Come sempre c’è qualcuno che deve ostacolare il concorso, perché questo ostacolerebbe i voti dei precari e la sistemazione di qualche amico. Ora basta la fials come sempre per quanto riguarda il concorso sta a guardare…. Ah se fosse stata la mobilità come si sarebbe mossa. Cmq stiamo a vedere, pure il concorso x molti era nullo ma come sappiamo non è così. Chi vivrà vedrà!!!

  • 30/04/2014 in 14:36
    Permalink

    fable
    se fosse come dici tu, possiamo fare in modo di sapere dove sono stati riscontrati questi eventuali esuberi infermieristici?
    Di esuberi ne sono a concorscenza ma per quelli dell 118 (autisti-soccorritori SEUS).

  • 30/04/2014 in 14:33
    Permalink

    atropina
    noi abbiamo già iniziato, c’è di mezzo un avvocato per il concorso bacino orientale che ha salvato completamente il bando. Se leggi c’è il mio post nei commenti passati. Chi s vuole unire a noi è benventuto, più siamo e meglio è

  • 29/04/2014 in 10:18
    Permalink

    Ciao bruno le voci di cui atene 64 parla a quanto pare sono fondate ma non ancora dettagliate. Io sono in graduatoria del concorso ed ho interesse ad avere maggiori informazioni per cui ho contattato un amico a Palermo che mi ha confermato ciò si cui parla atene 64, ma dice che ancora niente e certo e ufficiale. Speriamo bene ragazzi, tanto io ormai avevo deposto qualsiasi spwranza su questo concorso… Auguri a tuttii i colleghi.

  • 28/04/2014 in 10:29
    Permalink

    atene 64
    non c’è nulla di vero perchè chi vocifera queste cose non è sufficientemente informato, ed è pregato di non vociferare notizie poco o per nulla attendibili.

  • 28/04/2014 in 10:07
    Permalink

    Si vocifera che con le nuove piante organiche ci potrebbero essere degli esuberi di infermieri è quindi poche possibiltà che ci siano nuove assunzioni dal concorso. Cosa c’e’ di vero?

  • 27/04/2014 in 22:43
    Permalink

    spalla68
    quando la regione si prenderà una bella denuncia, ora siamo esausti!

  • 27/04/2014 in 22:10
    Permalink

    Salve. Sapete quando inizieranno a chiamare per il concorso bacino orientale e se amplieranno la graduatoria definitiva valutando altri candidati ? Grazie……

  • 27/04/2014 in 21:41
    Permalink

    SalvoAg
    Un saluto anche a te!

  • 27/04/2014 in 17:18
    Permalink

    Un saluto ad Alfio, XX, Macchiaverde, Bruno ed altri che non ricordo.

  • 27/04/2014 in 14:40
    Permalink

    bruno, dobbiamo unirci.. e fare inn modo ke terminano con la valutazione dei titoli e stilano la graduatoria definita concorso infermiere.

  • 26/04/2014 in 20:33
    Permalink

    vi siete dimenticati anche di Pirata,,,lui ha sempre ribadito…che alla fine avrebbero vinto i concorsisti…ed e stato boicotatto da alcuni e appoggiato da altri…..e lui in silenzio se ne andato…..ma tirando 2 somme su cosa aveva detto…al 95% ha sempre detto cio che alla fine si avverato…..forse sapeva qualcosa di piu che a noi non e stato fatto sapere……Pirata se hai altre notizie Torna

  • 26/04/2014 in 19:43
    Permalink

    Invito tutti i concorsisti, la FIALS e i sindacati vari ad unirsi a noi, l’unione fa la forza. La graduatoria del concorso non serve per gli incarichi ma per le assunzioni a tempo indeterminato!

  • 26/04/2014 in 19:40
    Permalink

    Alfio
    Sono stato sempre cotrario ai ricorsi, senza questi le graduatorie sarebbero scorse ugualmente in entrambi i bacini e mobilisti e concorsisti avrebbero scelto una opzione definitiva da occupare come sede lavorativa. Il tutto senza arrecare danno a noi concorsisti, favorendo le assunzioni più facilmente e scorrendo in tempi brevi le graduatorie. Effettivamente mi sono reso conto che per i mobilisti questa corrente di pensiero è stata difficile anzi impossibile da attuare convinti che doveva essere tutto e solo loro! A voi le conclusioni

  • 26/04/2014 in 19:37
    Permalink

    Io, Macchiaverde, Nik, XX, Bruno ecc l’abbiamo sempre sostenuto che il concorso non sarebbe mai stato annullato.

    CHI NON HA VOLUTO RISICARE… OGGI NON PUO’ ROSICARE

  • 26/04/2014 in 19:34
    Permalink

    Penso ai vincitori del concorso che hanno dovuto rinunciare all’ assunzione per colpa dei ricorsi e a chi è stato assunto e dopo 6 mesi ( ovvero alla scadenza dell’ aspettative), per non rischiare di perdere anche il vecchio lavoro, ha rinunciato a questa singolare possibilità di lavorare a tempo indeterminato nel pubblico.

  • 26/04/2014 in 12:44
    Permalink

    Non capisco come si faccia a liquidare con un -purtroppo- il concorso di Palermo. Se sono caduti i motivi del blocco, si deve rimuovere quest’ultimo per una questione di giustizia e procedere alle assunzioni dei concorsisti, senza furberie… e deve essere il sindacato, in questo caso la FIALS, a farsene carico chiedendo il rispetto dei diritti di tutti e non solo di coloro che hanno partecipato al concorso della Sicilia orientale.

  • 22/04/2014 in 15:27
    Permalink

    Credo che se il concorso di palermo non fosse stato annullato, non ci sarebbero stati gli scorrimenti dalla mobilità e quindi anche dei ricorsisti. Purtroppo il concorso di palermo è stato sacrificato a vantaggio di quello di catania.

  • 22/04/2014 in 14:47
    Permalink

    Quando le cose che si fanno partono male all’inzio pur essendoci delle leggi da rispettare questi sono i risultati: un concorso annullato per il bacino occidentale; furbi che non sono mai usciti dalla Sicilia ma grazie a nomine ad personam sono riusciti sempre a fare incarichi; colleghi che per paura della famosa postilla non hanno avuto il coraggio di accettare la vittoria del concorso; mobilisti che aspettano decine di anni per spostarsi di provincia.
    Ora tutto questo è inaccettabile, senza parlare che abbiamo due sicilie, e se per caso i colleghi non ritiravano il ricorso come andava a finire?Spero in un pò di buon senso.

  • 22/04/2014 in 12:49
    Permalink

    ma su catania adesso come procederanno con le chiamate? prima mobilità e poi concorso? o faranno un misto? o cosa???

  • 21/04/2014 in 22:47
    Permalink

    Antonella
    purtroppo il concorso per il Bacino della Sicilia Occidentale è stato annullato un anno fa e ormai non possiamo fare più nulla, ovviamente che dire? Ironicamente un “grazie” ai mobilisti per il danno che hanno fatto.

  • 21/04/2014 in 22:07
    Permalink

    REPUBBLICA ITALIANA
    Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia
    (Sezione Prima)

    Il Presidente
    ha pronunciato il presente
    DECRETO
    sul ricorso numero di registro generale 1203 del 2013, proposto da:
    Carbone Roberto, Midiri Antonino, Imbesi Salvatore Martino, Giangreco Vincenzo, Cacopardo Pietro, Cambria Giovanbattista, Coraci Angelo Maria Carmelo, Siragusa Valeria, Buglisi Pietro, Gitto Giacomo, Cristaudo Nunziato, Scalia Tonino, Gangemi Emanuele Carmelo, Sabato Angela, Bartolone Francesca, Ferio Francesco, Abbate Alessandra, Galvagno Davide, Bellinghieri Antonio, Scilipoti Angela, Raimondo Mario, Venuto Renato, Calabrò Domenica, Bucolo Silvana, Recupero Angela, rappresentati e difeso dall’avv. Alberto Barbera, domiciliati per legge presso la Segreteria di questo Tribunale in Palermo, via Butera, 6;
    contro
    Azienda Ospedaliera per l’Emergenza – Cannizzaro di Catania, in persona del legale rappresentante pro-tempore, rappresentato e difeso dall’avv. Michele Ali’, domiciliato per legge presso la Segreteria Tar in Palermo, via Butera, 6;
    Assessorato Regionale della Salute, in persona del legale rappresentante pro-tempore, rappresentato e difeso dall’Avvocatura Distrettuale dello Stato, domiciliata in Palermo, via A. De Gasperi 81; Comitato del Bacino Sicilia Orientale, Azienda Sanitaria Provinciale di Catania, Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione Garibaldi di Catania, Azienda Sanitaria Provinciale di Messina, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Papardo Piemonte di Messina, Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico – Gaetano Martino di Messina;
    per l’annullamento
    bando di concorso per la copertura di n.315 posti di collaboratore professionale sanitario

    Visti il ricorso e i relativi allegati;
    Visti gli artt. 35, co. 1, lett. c), 85 c.p.a.;
    Visto l’atto depositato il 26 marzo 2014, con il quale parte ricorrente ha dichiarato la sopravvenuta carenza di interesse al ricorso;
    Ritenuto che il ricorso è divenuto improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse ma che sussistono giusti motivi per disporre la compensazione delle spese e degli onorari del giudizio.

    P.Q.M.
    Dichiara l’improcedibilità del ricorso per sopravvenuta carenza di interesse.
    Spese compensate.
    Così deciso in Palermo il giorno 10 aprile 2014.

    Il Presidente
    Filoreto D’Agostino

    DEPOSITATO IN SEGRETERIA
    Il 16/04/2014
    IL SEGRETARIO
    (Art. 89, co. 3, cod. proc. amm.)

  • 21/04/2014 in 20:08
    Permalink

    Chiedo alla FIALS come faccia a rallegrarsi per il decreto del TAR quando giustizia è stata fatta solo a metà. Chiedo, anzi, che la FIALS si mobiliti affinché anche il concorso per infermieri per la Sicilia Occidentale torni a essere valido. Non è giusto infatti che i concorsisti della Sicilia Orientale siano stati assunti mentre quelli della Sicilia Occidentale siano rimasti fuori, visto che ogni motivazione contraria all’assunzione sia caduta per tutti.

  • 19/04/2014 in 14:15
    Permalink

    Ciao xx, grazie affetuosamente per il pensiero, ricambio gli auguri di una serena Pasqua. Un agurio a tutti i colleghi. Un abbraccio. Ciao xx

  • 18/04/2014 in 21:20
    Permalink

    bruno uno special saluto A TE una serena pasqua
    AUGURI A TUTTI I COLLEGHI OLTRE ATUTTI I CONCORSISTI
    ANCHE I MOBILISTI
    SPERIAMO COSE BUONE PER TUTTI CHE SI SMUOVA TUTTO DEFINITIVAMENTE
    CIAO BRUNO

  • 18/04/2014 in 20:37
    Permalink

    Spero di non aver tralasciato nessuno, mi riferisco ai ragazzi concrsisti del blog, Alfio, XX, 007, Nik, Macchiaverde, Limassol, ecc che in questi anni tramite questo blog abbiamo avuto la possibilità di scambiarci informazioni, notizie, confronti, ansie ecc . Questo è solo l’inizio per tornare a contattarci. Auguri ancora a tutti e in bocca al lupo. Alle prossime comunicazioni. Ciaooo

  • 18/04/2014 in 20:30
    Permalink

    Alfio, i mobilisti avrebbero potuto fare i cambi con chiunque anche senza i ricorsi. L’ho sempre detto che i ricorsi hanno danneggiato noi ma hanno rallentato tutto. Adesso non voglio polemizzare, non litighiamo più e stiamo uniti. Anche Gio79 ha fatto cambio. Un saluto a tutti i concorsisti in particolare al nostro gruppo. Buona Pasqua a tutti

  • 18/04/2014 in 18:05
    Permalink

    Alfio scusa errata corrige l’abbraccio era oltre che per te e macchiaverde era per 007 e non gio79 mi sono confuso

  • 18/04/2014 in 16:40
    Permalink

    Ciao Limassol
    Ho saputo che tanti mobilisti nominati vincitori a Palermo, dato che il CONCORSO non sarà annullato, nè hanno fatto una virtù, poichè hanno effettuato e faranno tanti cambi compensativi, proprio con chi, per tanti anni, hanno dichiarato guerra.

    Penso che anche il Buon vecchio Gio79 ha fatto cambio con qualche ex nemico concorsista

    Concludendo, siamo a pasqua e non dobbiamo litigare, va bene ciò che finisce bene per tutti, mobilisti e concorsisti, che oggi collaborano insieme per lavorare quanto più vicino a casa propria.
    Un in bocca al lupo a Lucia per la procedura di interscambio, spero con un concorsista .
    Un abbraccio a tutti a Te, Gio79, Macchiaverde, Nik, 007, Schifato, Bruno, XX. ecc

  • 17/04/2014 in 23:53
    Permalink

    Ciao xx, un saluto speciale anche a te, grazie per il pensiero. parole giuste quelle che hai scritto in questi ultimi post. Un saluto anche ad Alfio.

  • 17/04/2014 in 16:00
    Permalink

    Ma chi fa cadistivu da naca?
    O fate finta. Chi ha seguito questo blog sin da 2011, chi ha seguito l’iter preparatorio del concorso con gli incontri con le OOSS, chi conosce sede e nome dell’avvocato ricorrente e dei suoi assistiti, chi conosce sede e posizione assunta all’epoca da codesta sigla sindacale, chi conosce il luogo di nascita della quasi totalità dei ricorrenti, chi sa queste cosa sa veramente chi ha tentato di fare annullare il concorso e che a palermo c’è riuscito. In ogni caso siamo a pasqua è non ho voglio litigare, va bene ciò che finisce bene. Un abbraccio tra gli altri a Gio79 e Macchiaverde e perché no ad Alfio.

  • 17/04/2014 in 16:00
    Permalink

    Ma chi fa cadistivu da naca?
    O fate finta. Chi ha seguito questo blog sin da 2011, chi ha seguito l’iter preparatorio del concorso con gli incontri con le OOSS, chi conosce sede e nome dell’avvocato ricorrente e dei suoi assistiti, chi conosce sede e posizione assunta all’epoca da codesta sigla sindacale, chi conosce il luogo di nascita della quasi totalità dei ricorrenti, chi sa queste cosa sa veramente chi ha tentato di fare annullare il concorso e che a palermo c’è riuscito. In ogni caso siamo a pasqua è non ho voglio litigare, va bene ciò che finisce bene. Un abbraccio tra gli altri a Gio79 e Macchiavere e perché no ad Alfio.

  • 16/04/2014 in 21:06
    Permalink

    O forse ci sono altri ricorsi e ricorsisti di cui noi non conosciamo l’esistenza? Mi sa’ che viaggi di troppa fantasia e cerchi di screditare visto che i documenti ufficiali sono pubblici ed accessibili!!

  • 16/04/2014 in 21:02
    Permalink

    Limassol c’è lo vuoi dire tu chi a proposto il ricorso o i nominativi li leggiamo direttamente nei vari documenti dei TAR?

  • 16/04/2014 in 20:42
    Permalink

    No no lo sei gia’…

  • 16/04/2014 in 18:28
    Permalink

    Ancora la faccia tosta della fials che esprime soddisfazione, ma de che? chi ha promosso questo ricorso? Chi? spiegatemelo o io divento matto

  • 16/04/2014 in 17:05
    Permalink

    In occasione della Pasqua, non poteva arrivare notizia migliore per tanti colleghi e le loro famiglie !! In particolare ai 37 del Cannizzaro di Catania dove prenderò servizio anche io il 31/7 o il 01/08 p.v. a seguito di procedura di interscambio.
    Una Santa Pasqua a tutti voi, cari colleghi.
    Sinceri Auguri !!!

  • 16/04/2014 in 15:37
    Permalink

    UN RINGRAZIAMENTO
    PER L’INTERESSAMENTO CHE HANNO AVUTO TANTI SOGGETTI !!
    DI QUESTA SITUAZIONE COMPLICATA !

    SEMPRE SPERIAMO BENE !!

  • 16/04/2014 in 15:34
    Permalink

    chi la dura la vince !!
    un in bocca al lupo a tutti !!
    un saluto speciale ,per un collega speciale ciao BRUNO !! FORSE UN PO’ DI GIUSTIZIA C’E !!
    CIAO AMICO !!
    A PRESTO

  • 16/04/2014 in 15:03
    Permalink

    Condivido il post del collega Bruno,
    Inoltre,un grazie anche alla Fials di Messina che ha messo il proprio sito e forum a disposizione di tutti noi infermieri concorsisti/mobilisti

  • 16/04/2014 in 12:29
    Permalink

    quindi anche tutte le altre professioni sanitarie?
    inizieranno nuovamente a chiamare?

  • 16/04/2014 in 12:19
    Permalink

    grazzzzzzzzzzzzzzzziieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee a tutttttttttttti

  • 16/04/2014 in 12:01
    Permalink

    Un ringraziamento va al collega Giuseppe e all’ Avvocato per l’impegno e l’interesse che hanno mostrato verso di noi, per la sensibilità nel gestire questa situazione molto delicata. Grazie ai ragazzi del nostro gruppo che con impegno e fiducia hanno lottato per far si che il bando interamente venisse salvato.
    Nessun’altro deve arrogarsi meriti che non ha in questo intenso e lungo lavoro. Sono fiero di appartenere a questo gruppo per continuare a collaborare e portare avanti questo progetto! Grazie Avvocato Cardone per il lavoro che ha fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *