ASP Messina: Rimessa in discussione la pianta organica

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’ASSESSORE MASSIMO RUSSO CON LA  NOTA PROT. N° 54656 DEL 15/12/2010 ( lettera rimasta nei cassetti della direzione e dai contenuti a noi ancora sconosciuti ) CHIEDE  AL DIRETTORE GENERALE DELL’AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI MESSINA  DI APPORTARE ALCUNE INTEGRAZIONI ALLA PROPOSTA DI PIANTA ORGANICA ESITATA CON ATTO DELIBERATIVO N° 4298 DEL 18/11/2010 E DI CHIARIRE ALCUNE QUESTIONI .

I sindacati, per tale motivo, sono stati convocati il giorno 27/01/2011  alle ore 12,30 presso la Direzione Generale dell’A.S.P. di Messina.

Il sindacato Fials auspica ancora una volta il superamento di tutte le carenze e contraddizioni, denunciate e segnalate nei precedenti incontri ( mancato inserimento della figura degli Operatori Socio Sanitari; taglio di posti di Ausiliari Specializzati; carenza di posti di Infermieri,Ostetriche, Fisioterapisti, Logopedisti, Psicomotricisti soprattutto nell’attività territoriale; Coordinementi infermieristici e Tecnici), che contengono la pianta organica precedentemente deliberata.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *