A.S.P. Messina: Provvedimenti di trasferimento illegittimi – A.S.P. Messina Condannata dal Tribunale

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il sindacato FIALS Messina ancora una volta costretto a ricorrere presso il Tribunale di Messina per fare valere i diritti dei lavoratori e le prerogative sindacali.
Con recente sentenza dell’Agosto 2017 del Tribunale di Messina, l’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina in persona del Direttore Generale – Dott. Gaetano Sirna – viene nuovamente condannata ed a risarcire economicamente il sindacato alla refusione delle spese giudiziali per aver illegittimamente trasferito un proprio dipendente con “mobilità d’urgenza” da una struttura ad altra struttura con modalità autarchica e monolitica”.
Per il Segretario Generale Territoriale del sindacato FIALS di Messina – Domenico La Rocca – si tratta di un modus operandi ormai consolidato, dove i lavoratori subiscono costantemente, provvedimenti illegittimi. Ormai i rapporti sindacali con il Manager dell’A.S.P. di Messina sono improntati da ” atti di forza ” e non più secondo il modello che vorrebbe correte relazioni sindacali improntate sulla informazione, concertazione, condivisione ecc..

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *