Corte CostituzionaleFIALS Messina cita in giudizio il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina – Dott. Gaetano Sirna – per aver autorizzato impropriamente,con delibera n° 123 del 21/01/2015, l’utilizzo di somme che invece devono essere destinate al pagamento del premio annuale di produttività a tutti i dipendenti. Il Tribunale Lavoro di Messina con Sentenza del 26/06/2015 accoglie il ricorso presentato dal legale della Fials – Avv. Alberto Barbera – ordina all’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina e dispone la sospensione dell’efficacia degli atti adottati e la rimozione dei suoi effetti. L’ Azienda Sanitaria Provinciale di Messina, in pratica,  viene obbligata a restituire ai dipendenti le somme che illegittimamente sono state utilizzate per altre finalità. Inoltre, viene condannata a risarcire economicamente il sindacato Fials…. Leggi sentenza: Tribunale Lavoro di Messina – sentenza Fials Leggi delibera: Delibera n° 1815 del 22 Luglio- 2015 Sospensione efficacia delibera n° 123/2015

Be Sociable, Share!