IL SINDACATO FIALS DI MESSINA DENUNCIA CARENZE DI PERSONALE INFERMIERISTICO – OPERATORI SOCIO SANITARI – AUSILIARI SPECIALIZZATI – ALL’AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI PAPARDO-PIEMONTE DI MESSINA

La perdurante carenza, nelle UU.OO. per lunghi periodi, crea disagio e stress lavorativo nei lavoratori che quotidianamente sostengono carichi e ritmi di lavoro elevati che a lungo termine potrebbero compromettere la sicurezza dei lavoratori e l’affidabilità della struttura.

Tale condizione si renderà ancora più grave in considerazione del sopraggiungere della stagione estiva durante il quale i lavoratori, per poter usufruire di adeguati periodi di riposo psico-fisico eserciteranno il legittimo diritto alle ferie ( 15 giorni consecutivi ).

Poichè il lavoro che viene svolto da queste figure incide direttamente sulla percezione di qualità e di benessere degli utenti e degli operatori che non possono mantenere a lungo quei ritmi di lavoro finora garantiti, si chiede un’immediato intervento mediate l’assunzione del personale mancante al fine di ripristinare condizioni di vivibilità e dignità lavorativa e livelli adeguati di assistenza.

Per i fatti sopra esposti e per avere esatta conoscenza della consistenza delle risorse umane, della loro distribuzione e della organizzazione delle U.O.

Be Sociable, Share!